Open.Co è lieta di annunciare che è disponibile il nuovo verticale Ricerca e Sviluppo.

Questa innovativa verticalizzazione di Prolab.Q è stata ideata per fornire alle aziende di produzione uno strumento che aiuti nello studio, prototipazione e realizzazione dei nuovi prodotti, nonché un motore fondamentale per l’analisi e il confronto tecnico con i prodotti della concorrenza. Il nuovo Verticale automatizza e velocizza l’inserimento e la visualizzazione di questa moltitudine di dati, permettendo di eliminare i fogli di calcolo o altri tipi di software obsoleti spesso realizzati ad-hoc.

In ambito di Ricerca e Sviluppo, Prolab.Q LIMS non gestisce solo i risultati dei campioni, ma tutto il perimetro del progetto:

  • Finalità del progetto (es. sviluppo nuovi prodotti, evoluzione/restyling di prodotti esistenti, analisi di prodotti della concorrenza)
  • Indicazione di risorse allocate (personale, attrezzature, budget economico) e tempi del progetto
  • Definizione dei team di progetto e gestione della riservatezza in termini di accesso e visibilità ai dati di progetto
  • Gestione del ciclo di vita dei singoli prodotti afferenti al progetto
  • Inserimento ed evoluzione delle formulazioni/ricette e degli eventuali parametri di processo per ciascun prodotto
  • Magazzino delle materie prime ad uso del reparto Ricerca e Sviluppo
  • Integrazione con i sistemi ERP/WM per l’acquisizione di informazioni relative ai lotti di prodotti esistenti
  • Richiesta, registrazione e ciclo di vita delle serie di campioni per ciascun prodotto
  • Rilevazione quotidiana delle attività svolte dagli operatori a fine di analisi statistica e costificazione di progetto

Le attività sviluppate a supporto del reparto R&D sono realizzate e gestite esattamente come le attività di QC e QA e quindi usufruiscono delle stesse potenzialità (modularità, flessibilità e integrazione).

Il verticale Ricerca e Sviluppo e le relative attività di implementazione rientrano negli investimenti previsti dal bonus ricerca e sviluppo 2017, un’agevolazione fiscale che spetta a quelle imprese, società di qualsiasi forma giuridica, che effettuano investimenti in attività di ricerca e sviluppo introdotta dal decreto Destinazione Italia e modificata dalla scorsa legge di Stabilità. Con la nuova Legge di Bilancio 2017, il bonus è stato prorogato di un altro anno, fino al 31 dicembre 2020 ed è stato aumentato al 50%.

Sei interessato al Verticale Ricerca e Sviluppo?
Per avere maggiori informazioni o per richiedere un preventivo scrivi a: marketing@openco.it