Hai mai pensato che nel tuo laboratorio si possono svolgere più attività, ma credi che il tuo modo di gestire il laboratorio sia efficiente al 100%?

Domande come questa possono far sorgere in te una sensazione di incertezza.

Oggi, la maggior parte dei laboratori presenti in azienda non è capace di sfruttare a pieno il proprio potenziale, non sa ancora quanto può ottimizzare le attività che svolge.

Il post di oggi vuole mettere in luce quali sono i punti di forza di una gestione efficiente delle attività del laboratorio.

Quanto conta il tuo laboratorio in azienda?

Ogni azienda che investe in attività tecniche e specializzate, come quelle che svolge un laboratorio, valuta quest’ultimo come un costo e non un vantaggio competitivo da utilizzare sul mercato.

Questo perché non sempre chi gestisce un’azienda riesce a cogliere l’importanza di avere un reparto a supporto della produzione che può rendere più efficienti i processi e migliorare la qualità dei prodotti.

Infatti, con un laboratorio in azienda è possibile monitorare e avere un controllo completo sui prodotti, sui materiali impiegati e su ogni step della filiera manifatturiera.

Gestire un laboratorio in modo efficace diventa quindi una prerogativa centrale se si vuole creare un asset strategico in azienda.

 

Ecco come aumentare il valore del tuo laboratorio

Come trasformare il tuo laboratorio in un asset strategico?

Il primo passo è sicuramente quello di determinare quali procedure e processi generano inefficienze all’interno del laboratorio.

Occorre valutare poi quali azioni possono essere effettuate per implementare l’operatività interna, come ad esempio il trasferimento dei dati tra il laboratorio, l’ERP e il reparto produzione.

Spesso, in laboratorio, la mole di dati e informazioni da gestire cresce man mano che la produzione si amplia e la gestione delle informazioni non può più essere svolta in maniera precaria e non sicura.

Ecco perché, se vuoi gestire i dati del tuo laboratorio in maniera efficiente hai sicuramente bisogno di un supporto tecnologico e avanzato.

Puoi considerare ad esempio di integrare nell’operatività del tuo laboratorio un Laboratory Information Management System (LIMS), una soluzione tecnologica che permette di tenere traccia di tutti i dati, di analizzarli e trasferirli in maniera efficace.

Si tratta infatti di una piattaforma che consente di automatizzare il processo di reporting, assegnare attività e archiviare rapidamente i dati generati.

Un LIMS risulta facile da gestire grazie ad un sistema software integrato modulare configurabile secondo le esigenze del tuo laboratorio.

LIMS: 3 vantaggi che rivoluzioneranno il tuo laboratorio

Scegliere di integrare una tecnologia LIMS nel tuo laboratorio ti permette di avere a disposizione un sistema con:

1 – Elevata personalizzazione

Un LIMS può essere integrato facilmente nel tuo laboratorio e può essere programmato in modo da offrire diverse funzionalità. In questo modo potrai far leva sulla produttività del tuo laboratorio.

2 –Data management efficiente

Grazie a un LIMS è possibile archiviare ed elaborare i dati in modo rapido, senza preoccuparsi di commettere errori che comportino la perdita di dati.

3 – Rapida comunicazione nel trasferimento dati

Un LIMS permette di aumentare la cooperazione tra i team di lavoro. Grazie a questo sistema integrato è possibile elaborare i dati in modo rapido e inviare i risultati ai diversi reparti presenti in azienda senza dover temere che si verifichino errori di trascrizione o sovra scrizioni di file.

Cerchi un fornitore professionale e altamente specializzato che ti aiuti ad implementare un LIMS adatto a te?

Open Co è il partner di cui hai bisogno e che ha la soluzione che fa al caso tuo.

Stiamo parlando di Prolab.Q, il LIMS studiato appositamente per integrarsi in ogni tipo di azienda.

Il nostro team di esperti, una volta valutate e analizzate le esigenze del tuo laboratorio, ti aiuterà a creare un sistema altamente personalizzato e semplice da utilizzare.

Clicca qui sotto per scoprire gli altri vantaggi.