PQchemical_1200x600

Prolab.Q – Chemical & Manufacturing

Prolab.Q Chemical&Manufacturing permette il costante monitoraggio dei processi produttivi, l’integrazione con il laboratorio di Controllo Qualità e Ricerca&Sviluppo, dal ricevimento delle materie prime in ingresso a tutte le fasi di controllo e processo sull’intera filiera produttiva.

Si adatta a tutte le dimensioni di aziende (piccole, medie e grandi) e a tutte le tipologie di industria nell’ambito: chimico, petrolchimico, farmaceutico, meccanico, plastico, energetico, manifatturiero, cosmetico, tessile.

I moduli di Prolab.Q per l’industria manifatturiera

Gestione processi di produzione

Il modulo comprende un’ampia serie di maschere di lavoro pronte all’uso, per la gestione delle attività della filiera: dalla gestione dei ricevimenti delle materie prime fino alla spedizione del prodotto finito.

  • Mappatura processi e fasi di produzione.
  • Mappatura impianti e serbatoi.
  • Gestione magazzini interni e multisito.
  • Movimentazione sfusi e semilavorati.

Ricevimento materie prime

Il modulo consente di gestire:

  • Accettazione materie prime in ingresso con acquisizione automatica da erp di info di identificazione
  • Associazione documenti (verbali, ddt, foto prodotti)
  • Confronto con specifiche di acquisto e campioni di pre-acquisto
  • Invio automatico delle informazioni tecniche all’erp
  • Accettazione prodotto

Controllo semilavorati e prodotti finiti

Il modulo consente di gestire:

  • Associazione automatica del profilo analitico in funzione del piano di controllo associato, prodotto e cliente.
  • Determinazione automatica delle specifiche in funzione: della fase di lavorazione, del prodotto, del cliente.
  • Ereditarietà dei controlli  lungo la filiera.
  • Invio automatico delle informazioni tecniche all’erp ed eventuale sblocco del ciclo di lavorazione o sistema di logistica.
  • Stampa etichetta bar-code per il campione di controllo associato al campionamento di linea.
  • Stampa certificati da allegare al documento di trasporto in lingua e invio automatico via email in pdf.

Laboratorio

Il modulo è strutturato per la gestione completa del laboratorio di prove: dall’accettazione dei campioni all’emissione dei rapporti di prova.

  • Controllo qualità e ricerca & sviluppo.
  • Gestione completa secondo norma uni cei en iso/iec 17025, iso 9001.
  • Reportistica interna ed esterna con certificati specifici per estero e gdo.
  • Carte di controllo per reparto, strumento, metodica, parametro, operatore.
  • Registrazione controlli funzionali (centrali termiche, depuratori).
  • Registrazione analisi laboratori esterni.
  • Interfacciamento con strumentazione di laboratorio e plc/sensori in produzione.
  • Statistiche e grafici completi.

Magazzini articoli

Permette di gestire le operazioni relative agli articoli dell’ambiente di produzione, quali additivi, reagenti, coadiuvanti, materiali, ecc.

  • Anagrafiche articoli, locazioni, fornitori con gestione qualifica e schede sicurezza.
  • Emissione rda con valutazione dei prezzi fornitori a parità di articolo.
  • Ordini fornitori, con piano delle consegne.
  • Controllo qualità al ricevimento.
  • Calcolo automatico data deterioramento.
  • Gestione delle frasi di rischio con stampa etichette e relativi loghi.
  • Monitoraggio giacenze e stampe riepilogative.
  • Interscambio dati con gestionale.

Rintracciabilità di produzione

Il modulo consente di interrogare in tempo reale gli archivi storici del sistema per estrarre in forma grafica o testuale la storia completa di un prodotto

  • Rintracciabilità “diretta”: analisi della storia del prodotto finito fino alle materie prime
  • Rintracciabilità “inversa”: da monte a valle, consente di risalire alla fase di lavorazione in cui il prodotto si trova al momento attuale partendo ad esempio dal ricevimento
  • Esportazione dati e possibilità di trasmissione a clienti, enti certificatori, ecc.
  • Ricerche di rintracciabilità e loro memorizzazione

Apparecchiature

Consente di gestire in modo strutturato il ciclo di vita delle apparecchiature

  • Attributi di sistemi definibili per ogni tipo di strumento (n° inventario, localizzazione fisica, reparto di appartenenza, date di acquisto e messa in uso, fornitore, stato operativo, ecc.)
  • Possibilità di collegamento a prove, metodiche ed operatori con alert automatici
  • Gestione completa documentazione (+modulo documentazione) associata ai singoli strumenti (manuali, procedure operative, schede identificative, ecc.)
  • Registrazione interventi sulle apparecchiature
  • Piani di taratura e manutenzione, carte di controllo (+modulo scadenziario)

Pianificazione attività

Consente di impostare la pianificazione di qualsiasi attività, gestendone sia la programmazione, sia la registrazione

  • Gestione scadenze standard, piani di campionamento, interventi sugli strumenti, ecc.
  • Calcolo automatico scadenze in base a regole di frequenza personalizzabili
  • Liste di distribuzione definibili per singola scadenza con distribuzione carichi di lavoro per strumento/operatore
  • Stampe riepilogative e statistiche

Statistiche

Il modulo consente di interrogare gli archivi storici del sistema con filtri personalizzabili, estraendo i dati delle operazioni svolte con confronti tra parametri analitici

  • Informazioni statistiche fornite in automatico dal sistema
  • Creazione carte di controllo su qualunque parametro registrato
  • Estrazioni dati personalizzate e compatibili con excel
  • Confronti in forma grafica (grafici a torta, a barre, radar, lineari, anche multi serie).

Document management

Consente di gestire in maniera struttura qualunque tipo di documentazione in formato elettronico, integrando sia documenti preesistenti, sia documenti generati in tempo reale attraverso report builder (integrato in prolab.Q)

  • Distribuzione contestualizzata, ogni documento può essere legato ad un singolo contesto (campione, metodica, attrezzatura, ecc.)
  • Controllo del flusso documentale: redazione, approvazione, distribuzione
  • Gestione automatica delle revisioni e alert automatici di nuove release
  • Scansione documentazione in ingresso e storicizzazione documentazione in uscita

Gestione del sistema qualità

Il modulo consiste in una serie di modelli di attiivtà dedicati alla rilevazione di eventi tipici della gestione in qualità

  • Gestione completa dei documenti in qualità:
    emissione, revisione, distribuzione controllata.
  • Gestione non conformità di prodotto e di processo.
  • Gestione reclami cliente e richieste di miglioramento
  • Gestione corsi di formazione, costruzione e manutenzione di indicatori di efficacia ed efficienza

Firma digitale

Modulo specifico per la storicizzazione in pdf e p7m dei documenti in uscita da prolab.Q (rapporti di prova, certificati, fatture) e per l’invio automatico dei file firmati digitalmente.

  • Applicazione automatica e massiva di una o più firme digitali sui vari documenti
  • Possibilità di inviare i documenti evitando l’invio cartaceo ai destinatari (+modulo pqsender .p7m)
  • Possibilità di scelta tra modelli e-mail precaricati a seconda del contesto di spedizione
  • Possibilità di invio di documenti firmati digitalmente tramite posta elettronica certificata

Weblab

Il modulo weblab consente di distribuire in forma controllata attraverso un browser internet i dati relativi alla situazione delle attività analitiche in corso

  • Possibilità di pubblicazione di stato lavorazione ordini, campioni, valori prove, documenti (rdp, fatture, ecc.)
  • Accesso al portale da parte di clienti privati, per visualizzare lo stato di avanzamento dei campioni consegnati
  • Diritti di visibilità impostabili per profilo o singolo utente
  • Adattamento grafico del portale all’immagine corporate del laboratorio

Le gestioni specializzate per l’industria manifatturiera

Piani di controllo industriali

E’ un modulo specifico per la gestione di piani di controllo di prodotto o fasi di lavorazione in ambienti di produzione.

  • Generazione automatica di campioni di controllo applicabili alle seguenti tipologie di prodotti: materie prime, semilavorati, stoccaggi, prodotti finiti
  • Determinazione automatica del piano di controllo e campionamento
  • Piani di controllo con profili analitici variabili per linea, lotto, prodotto, mercato, fornitore, cliente
  • Piani di controllo per frequenza o intervalli temporali
  • Gestione controlli haccp
  • Gestione shelf-life e analisi sensoriali
  • Controlli ambientali e tecnologici

Schede tecniche

Il modulo integra nel software schede tecniche e specifiche.

  • Schede tecniche di prodotto con raggruppamenti per tipologia, mercato, brand.
  • Stampa di report multilingue con loghi particolari in funzione del mercato–cliente.
  • Specifiche di prodotto per fornitore, categoria, fase di lavorazione e attività di controllo.
  • Gestione di specifiche dinamiche in real-time.
  • Gestione di ricette e distinte base di produzione.

Programmazione della produzione

Il verticale consente di attuare la programmazione operativa della produzione, schedulando la produzione dei singoli articoli su un arco temporale ridotto.

  • Pianificazione produzione attraverso le schede di programmazione
  • Gestione calendario della programmazione lavori
  • Gestione distinta base di produzione
  • Statistiche
  • Produzione degli ordini di lavoro partire dalla scheda di programmazione
  • Lancio della produzione con notifiche via mail
  • Consuntivazione materiali impiegati, ore uomo e ore macchina

Controlli di processo

Il verticale consente di rilevare in modo continuativo tutti i dati di processo rilevanti per supervisione e controllo della qualità dei prodotti

  • Rilevamento grandezze fisiche dal processo di produzione: pressioni, livelli, portate, temperature.
  • Importazione diretta di informazioni da sistemi scada o plc esterni.
  • Identificazione valori di processo: idpunto, idsensore, data-ora.
  • Carte di controllo e sistemi di alert in real-time in funzione di medie storiche o specifiche dinamiche.
  • Generazione statistica di processo spc.
  • Carte di controllo ai cp, cpk, skewness, kurtosi.
  • Rilevamenti on site con l’ausilio di pda palmari portatili.

Integrazione con sistemi ERP

  • Creazione campioni in qualsiasi fase produttiva.
  • Movimentazione di magazzino.
  • Creazione movimentazioni di carico e scarico merci.
  • Interrogazione specifiche piani controllo.
  • Comunicazione esito controllo del laboratorio.
  • Sblocco merce in quarantena.
  • Produzione reportistica, stampe, certificati, etichette bar-code.
  • Pubblicazione multicanale dei dati e dei risultati di analisi (e-mail, portali web).

Gestione costi industriali

Il modulo incorpora un sistema di calcolo progressivo dei costi di lavorazione, realizzato sia in funzione delle miscelazione sia in base al costo specifico di ciascuna attività.

  • Costi diretti materie prime: acquisto mp e tagli.
  • Costi diretti di produzione: aggiunte, ore uomo, ore macchina.
  • Costi di confezionamento: materiali sussidiari, scarti, ore macchina, ore uomo.
  • Costi indiretti: stoccaggio, ammortamenti, oneri di gestione.

Gestione progetti di Ricerca e Sviluppo

In ambito di Ricerca e Sviluppo, Prolab.Q LIMS non gestisce solo i risultati dei campioni, ma tutto il perimetro del progetto:

  • Finalità del progetto (es. sviluppo nuovi prodotti, evoluzione/restyling di prodotti esistenti, analisi di prodotti della concorrenza)
  • Indicazione di risorse allocate (personale, attrezzature, budget economico) e tempi del progetto
  • Definizione dei team di progetto e gestione della riservatezza in termini di accesso e visibilità ai dati di progetto
  • Gestione del ciclo di vita dei singoli prodotti afferenti al progetto
  • Inserimento ed evoluzione delle formulazioni/ricette e degli eventuali parametri di processo per ciascun prodotto
  • Magazzino delle materie prime ad uso del reparto Ricerca e Sviluppo
  • Integrazione con i sistemi ERP/WM per l’acquisizione di informazioni relative ai lotti di prodotti esistenti
  • Richiesta, registrazione e ciclo di vita delle serie di campioni per ciascun prodotto
  • Rilevazione quotidiana delle attività svolte dagli operatori a fine di analisi statistica e costificazione di progetto

Le attività sviluppate a supporto del reparto R&D sono realizzate e gestite esattamente come le attività di QC e QA e quindi usufruiscono delle stesse potenzialità (modularità, flessibilità e integrazione).

L’interfacciamento con la strumentazione

I-Gateway

Questo modulo è stato appositamente studiato per interfacciare gli strumenti analitici di laboratorio con il LIMS, al fine di automatizzare l’acquisizione dei risultati delle analisi in Prolab.Q.

L’architettura del sistema prevede due sezioni:

  • I-Gateway Server gestisce la registrazione centralizzata dei parametri ricevuti dai singoli strumenti, regola gli accessi degli utenti in base ai diritti di visibilità ed intervento, gestisce la validazione dei dati ricevuti e i passaggi di stato, comunica con Prolab.Q per il trasferimento finale dei risultati, garantendone la tracciabilità
  • I-Gateway Client gestisce, per ogni strumento interfacciato, il protocollo di comunicazione e le grammatiche di conversione dei dati esportati.

E’ disponibile anche il modulo I-Gateway Design mediante il quale è possibile personalizzare in piena autonomia l’acquisizione dati dai file strumentali.

I moduli di personalizzazione

Design attività

Grazie a questo modulo, è possibile gestire in completa autonomia tutte le modifiche sulle maschere operative di Prolab.Q che si rendano necessarie successivamente alla fase di configurazione iniziale. Questo nella logica di un continuo miglioramento del software nel corso del suo utilizzo, senza alcuna spesa aggiuntiva. Le modifiche apportate alle maschere possono essere rese immediatamente operative nel LIMS, senza bisogno di interventi esterni o riconfigurazioni di alcun genere.

Design report

Il modulo consente di modificare in piena autonomia i modelli di report disponibili, o addirittura di crearne di nuovi.

  • Personalizzazione del layout grafico di ogni report
  • Visualizzazione in anteprima e stampa dei report
  • Esportazione dei report in formato PDF o MS Office, con possibilità di creare archivi in formato elettronico delle stampe generate

Alcuni dei nostri Clienti

Ansaldo Breda
Italcementi Group
Tampieri Financial Group
Alma Petroli
So.f.ter.
Manica
Acciaierie Valbruna
Kerakoll
Radici Group
Aquafil
Sabo
DiaSorin
Fassa Bortolo

Contattaci subito per richiedere una demo gratuita di Prolab.Q